Auto: anche a luglio mercato in "rosso" - Asset Display Page

Auto: anche a luglio mercato in "rosso"

Le immatricolazioni della Motorizzazione sono diminuite dello 0,1% rispetto allo stesso mese dell'anno scorso. In calo anche l'usato, giù dell'1,38%.

DateFormat

2 agosto 2019

Mercato dell'auto ancora in perdita per il terzo mese consecutivo. A luglio, comunica il Ministero dei Trasporti, le immatricolazioni della Motorizzazione (152.800 macchine) sono infatti diminuite dello 0,1% rispetto allo stesso mese dell'anno scorso, mentre a giugno avevano segnato un -1,82% e a maggio -1,02%. Nel mese scorso, sottolinea il Ministero, ci sono stati 379.028 trasferimenti di proprietà di auto usate, con un -1,38% rispetto allo stesso mese del 2018. Il volume globale delle vendite (531.828 macchine) ha quindi interessato per il 28,73% auto nuove e per il 71,27% veicoli usati. Male il gruppo Fca che registra un calo del 19,37% con 34.020 immatricolazioni e perde oltre 5 punti di mercato dal 27,59% al 22,26%. Non bastano i buoni risultati di Jeep che cresce del 3% e conquista il 4,9% del mercato e della Lancia con vendite in aumento del 25%.  Tra i gruppi stranieri Volkswagen cresce a luglio dell'11,15% con Seat che quasi raddoppia le vendite nel mese, mentre Audi registra un calo del 15,5%. Bene Peugeot con tutti i principali marchi in crescita a doppia cifra, mentre Renault chiude il mese con 2.000 immatricolazioni in più. Cresce Suzuki, mentre Toyota perde il 4,9% e Nissan oltre il 20%. 

Banner grande Legalità mi piace 2019

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca