Prospettive dell’economia ancora negative, ma in miglioramento - Asset Display Page

Prospettive dell’economia ancora negative, ma in miglioramento

DateFormat

7 febbraio 2020

A gennaio l'indicatore anticipatore ha mantenuto un orientamento negativo anche se con intensità più contenuta rispetto ai mesi precedenti. Lo rileva l'Istat nella nota mensile sull'andamento dell'economia italiana. Nell'ultima parte dell'anno, in un contesto internazionale caratterizzato da debolezza congiunturale ed elevata incertezza, l'economia dell'area euro ha registrato un deciso rallentamento dei ritmi produttivi. In Italia, nel quarto trimestre 2019, il Pil ha segnato una flessione congiunturale. La crescita media per il 2019 si attesta allo 0,2 per cento.

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca