Siena

Costituita nell'ambito di Confcommercio Siena la "Fondazione Itinera". L'obiettivo è quello di promuovere ricerche sull'occupazione e lo sviluppo delle attività produttive, artigianali, commerciali, turistiche, dei servizi e delle pmi della provincia.

Costituita a Siena la Fondazione Itinera

Confcommercio Siena amplia l'offerta dei propri servizi. E' stato infatti costituito un Centro Studi denominato "Fondazione Itinera", a presiedere il quale è stato chiamato il neo presidente dell'Unione regionale Antonio Sclavi. Della Fondazione fanno parte rappresentanti della ricerca, della comunicazione e del mondo accademico ed economico.

Suo obiettivo è di promuovere e divulgare studi e ricerche scientifiche sull'occupazione e lo sviluppo delle attività produttive, artigianali, commerciali, turistiche, dei servizi e della piccola e media impresa del territorio della provincia di Siena.

Altro scopo è quello di costituire un osservatorio permanente, una sorta di sostegno scientifico per tutti coloro che si dedicano a studi sulle attività economiche.

"Itinera" ha già presentato ai massimi enti di riferimento importanti progetti relativi al turismo, al marketing territoriale ed alla qualità del territorio provinciale.

Il primo impegno ufficiale della Fondazione sarà l'organizzazione del convegno "La questione energetica - Fabbisogno, fonti rinnovabili, ostacoli e politiche economiche" che si terrà il 18 ottobre prossimo presso la sede di Confcommercio Siena.

Il convegno vedrà la partecipazione di Grazia Francescato, Presidente dei Verdi, Gianfranco Bologna, portavoce del WWF Italia, Riccardo Basosi, ordinario di Chimica Fisica all'Università di Siena.

Trai i vari argomenti sarà esaminato l'uso indiscriminato delle risorse del pianeta e la visione "particolare" del progresso, intesa come produzione continuativa ed illimitata di beni non considerando adeguatamente il problema energetico.

 

 

 

01 ottobre 2001