Confcommercio Professioni: "Approvazione dell'Iscro un provvedimento epocale"

Confcommercio Professioni: "Approvazione dell'Iscro un provvedimento epocale"

Approvata dalla Camera la norma che sostiene gli ammortizzatori sociali per i lavoratori autonomi. 

DateFormat

22 dicembre 2020

In una nota congiunta Confcommercio Professioni, Cna Professioni, Confassociazioni e Confprofessioni esprimono grande soddisfazione per l'approvazione, da parte della Commissione Bilancio della Camera, che l'ha inserita nella Legge di Bilancio 2021 , dell'indennità straordinaria di continuità reddituale e operativa (Iscro), erogata dall'Inps in caso di reddito inferiore al 50% rispetto alla media degli ultimi tre anni e non superiore a 8mila 145 euro. «Un provvedimento epocale che apre la strada alle tutele universali per i professionisti". 

“È stato accolto -si legge nella nota- quanto da noi richiesto nelle scorse settimane, dando il via libera a un provvedimento di portata storica, che peraltro riconosce gli orientamenti già espressi dalla Corte di Giustizia Europea”. Si tratta di un segnale di grande importanza soprattutto perché rappresenta l'affermazione di un principio inedito per l'ordinamento italiano: "il lavoro deve essere tutelato indipendentemente dalla forma in cui viene svolto". Soprattutto in questo periodo di grande crisi rappresenta uno strumento essenziale per restare sul mercato del lavoro.

“Auspichiamo, quindi -concludono le associazioni- che l’approvazione dell’Iscro segni l’inizio di una nuova stagione di riforme, con l’obiettivo di costruire un modello di welfare che includa tutti i professionisti del nostro Paese”.

Banner grande colonna destra interna

ScriptAnalytics

Cerca