Argomenti: Articolo 

Ocse: Italia in recessione nel 2019, Pil -0,2%

Italia in recessione nel 2019. E' quanto emerge dall'Interim Economic Outlook dell'Ocse, il quale ha rivisto nettamente al ribasso le sue stime sul Pil italiano per l'anno in corso, portandolo a -0,2% dal +0,9% della previsione del novembre scorso. Per il 2020 l'Ocse prevede una crescita dello 0,5%, in ribasso rispetto al +0,9% stimato a novembre. Si tratta di valori molto inferiori rispetto alle previsioni del governo, che nel Dpf prevede un Pil in crescita dell'1,5% nel 2019 e dell'1,6% nel 2010. L'Ocse rivede al ribasso anche le sue stime sulla crescita del Pil dell'Italia nel 2018, portandola dall'1% delle previsioni di novembre a +0,8%.
06 marzo 2019