Argomenti: Articolo 

Produzione industriale, torna il segno meno

Dopo il rialzo del mese precedente, a giugno il dato scende dello 0,2% su base congiunturale. In confronto allo stesso mese del 2018 la produzione è in calo dell'1,2%.

A giugno la produzione industriale torna a diminuire: dopo il rialzo segnato il mese precedente si registra infatti un calo dello 0,2% congiunturale. Lo rileva l'Istat. Nel secondo trimestre dell'anno si registra così una flessione congiunturale (-0,7%) di entità solo di poco inferiore alla crescita del primo trimestre (+1%). Su base annua, dove i segni meno proseguono ininterrotti da marzo, la flessione è dell'1,2%, doppia rispetto a quella di maggio. Ancora più profonda è la caduta in termini grezzi, senza aggiustamenti di calendario: -4,2%. Ma ciò si spiega con il fatto che giugno 2019 ha avuto una giornata lavorativa in meno a confronto con lo stesso mese del 2018. 
02 agosto 2019