Slitta ancora il dl lettura, Ali: "Il governo chiarisca le sue intenzioni" - Asset Display Page

Slitta ancora il dl lettura, Ali: "Il governo chiarisca le sue intenzioni"

Il presidente Ambrosini: "Il governo chiarisca una volta per tutte se condivide il dl. Intanto le librerie chiudono si perdono posti di lavoro e si bruciano progetti d'impresa" 

DateFormat

9 gennaio 2020

"Slitta ancora l'approvazione del dl lettura al Senato, perchè il ministero dell'Economia e delle Finanze non ha ancora dato il parere favorevole al dl. Sembra che qualcuno stia 'giocando al gatto e al topo' ". Lo sottolinea in una nota il presidente Paolo Ambrosini, dell'Associazione Librai Italiani aderente a Confcommercio. "Il governo - afferma Ambrosini - chiarisca una volta per tutte se condivide il dl e lo faccia rilasciando il parere perché le dichiarazioni rilasciate sin qui non hanno prodotto alcun effetto. E intanto le librerie chiudono si perdono posti di
lavoro e si bruciano progetti d'impresa".

Banner grande colonna destra interna

Aggregatore Risorse

ScriptAnalytics

Cerca