Dal Cdm via libera al piano strategico del turismo

Il Piano, che delinea lo sviluppo del settore nei prossimi sei anni per rilanciare la leadership italiana sul mercato turistico mondiale, passa ora alla fase operativa. Framceschini: "un documento di svolta, elaborato con il pieno coinvolgimento delle associazioni di categoria e degli esperti del settore".

Milleproroghe, via libera dal Senato

L'Aula ha approvato con 153 voti favorevoli il decreto, sul quale il governo aveva chiesto la fiducia. Il testo passa ora alla Camera per un esame superblindato per essere convertito in legge definitivamente entro fine febbraio.

"Casetta" amara

Inchiesta di "Panorama" sul dopo terremoto. Gli alloggi provvisori sono un miraggio. Dei 2 mila richiesti ne sono stati consegnati soltanto una cinquantina tra Norcia e Amatrice. E il governo latita sulle misure fiscali. Il presidente di Confcommercio Umbria, Giorgio Mencaroni: "I turisti sono spariti ma si pagano ancora le tasse".

Uggè: "Blocco taxi azione strumentale, il governo porti avanti la riforma del settore"

Il vice presidente di Confcommercio e presidente di Conftrasporto stigmatizza il blocco dei taxi contro l'emendamento del Milleproroghe che sospende ancora per un anno l'entrata in vigore di una critica riforma del settore del noleggio con conducente.

Confcommercio Pescara incontra Rivolta

Il Consiglio Direttivo dell'Associazione ha incontrato il direttore generale di Confcommercio. Al centro delle discussioni le prospettive di sviluppo attraverso una collaborazione sistemica delle singole realtà provinciali del sistema confederale.

Nel 2016 l'Azienda Italia è cresciuta dello 0,9%

Le stime preliminari dell'Istat indicano per il quarto trimestre 2016 una crescita di +0,2% tendenziale e +1,1% congiunturale. Nell'intero 2016 il Pil corretto per gli effetti di calendario è aumentato dell'1%. La variazione acquisita per il 2017 è pari a +0,3%.

Dalla Ue nessuno "sconto" sulla manovra

Nonostante la crescita un po' più sostenuta delle previsioni, Bruxelles resta ferma sulla richiesta di una correzione dello 0,2% del Pil.Si cercano misure alternative all'aumento di accise e imposte indirette.

Territorio e categorie
CARICA ALTRI CONTENUTI